Nuntio vobis gaudio magno (e non fate caso alla declinazione, che col latino ci ho litigato poco dopo rosa, rosae)

La PM è viva e attiva, ci ho fatto delle pizzette “a caso” (nel senso che stavo pesando gli ingredienti e mi si è rovesciata la ciotola, per cui ho continuato a sentimento) che sono venute buone, anche se un po’ bruciate.

Sto cercando di finire il mio secondo paio di calzetti, che ho fatto a sentimento pure questi e sono venuti un po’ larghini, ma non importa perchè li volevo comodi per la notte e per stare in casa, e tutto sommato sono meno peggio di quanto sembrasse all’inizio (solo che sti due gomitolini sembrano non finire più, e li voglio comsumare fino all’ultimo metro di filato).

E, last but not least, ho tutte le intenzioni di recuperare i #52sorrisi che mi sono persa per strada. Non perchè non ci siano stati, ma perchè a volte manca la foto, altre l’ho fatta ma devo scaricarla dalla macchinetta, altre ancora la devo incorniciare, e poi mi dimentico di scrivere il post, e….. insomma, le mille solite scuse/storie di una persona con tanti impegni.

Quindi, preparatevi, che ho sistemato un po’ di fotine e vado a programmare tanti post coi sorrisi di questo 2013, rigorosamente in ordine casuale (quindi non stupitevi se vedere un maglione di lana con un numero di settimana che dovrebbe essere agosto,  o una pizza con numero precedente alla creazione della pasta madre, per dire).

Stay tuned.

(Oggi sono quasi poliglotta. O è solo pigrizia mentale di non voler tradurre?)

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...