Scirocco caldo: cardigan aperto.

Ho risolto il problema delle selfie, con una specie di cavalletto improvvisato e l’autoscatto (Spazzolino, il tuo suggerimento lo tengo buono comunque 😀 ) e quindi ora vi faccio vedere qualcosina degli ultimi lavori.

Da dicembre mi sono capitati due test affascinanti a cui non ho potuto resistere: uno è un segreto segretissimo fino a fine maggio, l’altro è questo cardigan spettacolare, che rimane aperto sul davanti (e non so come si chimano i cardigan con questa costruzione).

Il pattern è lo Scirocco Caldo di Lucia Maria Lanzafame, che la designer ha sviluppato nelle taglie dalla S alla XXXL e che trovate su ravelry.com

sciroccocaldo1

L’ho fatto con della lana mista sintetico che avevo in casa ed è venuto morbido e caldo. L’unico difetto che gli trovo è il fatto di non avere allacciature, perchè io non ho nessuna spilla con cui chiuderlo (dovrò provvedere al più presto).

Semplice semplice, un po’ lungo da lavorare visto che usa un filo sottile a tensione 20 m in 10 cm (io ho usato i ferri 3,5 mm) ed avento i davanti che si sopramontano completamente c’è tanto da lavorare, soprattutto per la mia taglia.

Qui trovate la mia pagina progetto su Ravelry.

Ma ne è valsa la pena e lo sto portando tantissimo, perchè veste bene anche le taglie comode un po’ tanto morbidotte come me 🙂sciroccocaldo3

Ringrazio infinitamente LuciaMaria per avermi permesso di fare da tester ed avermi così regalato un cardigan che mi piace tantissimo.

(ora, se volete, potete immaginarmi mentre corro lungo il corridoio dell’ufficio afferrando i lembi dei davanti e sbattendoli come fossero ali)

sciroccocaldo2

Con questo progetto partecipo anche a qualche kal sparso di cui non ricordo di preciso gli hashtag (mannaggiammè, devo iniziare a segnarmeli):

– yarndiet edizione 2014 con il gruppo ravelry “kal from italy”: il filo antracite l’ho comprato più di 15 anni fa per fare un poncho, iniziato e froggato dopo qulche anno, il filo colorato invece ha solo 2 anni ma l’avevo comprato senza scopo preciso, e quindi era finito subito in stash;

– propositi edizione 2014 con il gruppo “LQA”: ho destashato e fatto qualcosa che mi piace davvero.

 

Annunci

3 pensieri su “Scirocco caldo: cardigan aperto.

  1. Pingback: Ho fatto un test (a maglia), ma non ditelo a nessuno. | Mondo cipino.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...