Se l’universo ti parla non puoi evitare di ascoltarlo

… o lui si farà ascoltare, in qualche modo.

Era da tanto che mi mandava segnali per dirmi di rallentare, e io lo ignoravo o gli dicevo semplicemente “o me le fai tu tutte le cose che devo fare o non rompere, non posso fermarmi”.

Lui è stato paziente, ha continuato a mandarmi avvertimenti più o meno improtanti, ha aspettato.

Ed alla fine ha agito e mi ha fermato.

Colpo della strega e non se ne parli più.

Simpatico, vero?

E adesso devo correre più di prima per recuperare…

Però ho capito che ne volevo fare troppe e quindi sto lavorando su di me per scremare le volontà e lasciare solo quelle più importanti per ora. Il peggio sarà riuscire a non aggiugnerne continuamente altre.

Forse per avere le idee più chiare dovrei farmi un elenco scritto, così nero su bianco mi rimarrebbe più evidente la mole di impegno ch mi sto richiedendo e confrontarla con le reali disponibilità di tempo.

Quasi quasi ci provo…

 

Nel frattempo ho iniziato un nuovo test ai ferri: maglietta per me in cotone blu elettrico.

2014-06-09 14.34.15-1

Ed ho ricevuto una botta di autostima pazzesca con un articolo pubblicato su un blog che seguo e venero con una delle mie sciocchezze inciaffate che potrei definire riciclo creativo nate più dalla necessità che dall’ingegno: un vasetto per seminare ricavato da una bottiglia di plastica (questo in foto è bruttino, andate qui su just a little bit of green per vedere quello fico e le istruzioni per farlo).

2014-06-01 17.07.37

Annunci

Un pensiero su “Se l’universo ti parla non puoi evitare di ascoltarlo

  1. Pingback: Mi sto organizzando. Piano piano. | Mondo cipino.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...