Marcapunti

Per l’uncinetto si usano quelli simili a spille che si agganciano al lavoro, per la maglia si usano gli stessi oppure degli anellini che scorrono sul ferro.

In ogni caso servono per tenere il segno durante le lavorazioni e sono molto utili sia per segnare l’inizio del giro nelle lavorazioni in tondo sia per suddividere le sezioni di lavorazioni più complesse.

E fin qui il lato utile.

Poi arriva quello estetico, che anche l’occhio vuole la sua parte, e lavorare con marcapunti che piacciono da più soddisfazione.

Una LQA non ha mai abbastanza ferri, abbastanza filo nè abbastanza marcapunti 😀

marcapuntiE’ un peccato che non si vedano bene i colori, accidenti, che sono molto più colorati e vivaci di quanto non renda la foto. per non parlare delle trasparenze e delle luminosità che non rendono proprio.

Urge corso di fotografia.

Come se avessi tempo….

Per la cronaca: quelli piccoli con le palline colorate li sto usando tutti insieme per una maglietta, e ne ho dovuti aggiungere alcuni perchè non erano sufficienti. Pare n albero di natale addobbato. E tintinna pure leggermente quando lavoro. Meglio della fontanella zen, giuro!

Annunci

2 pensieri su “Marcapunti

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...